27. luglio 2017
Il Massaggio Olistico Descrivere il massaggio olistico è praticamente impossibile, perché più che di un trattamento vero e proprio si tratta di un approccio differente al massaggio. La nostra cultura ha sempre visto il massaggio come qualcosa di strettamente edonistico, qualcosa legato al piacere fine a se stesso. Altro aspetto che è stato accettato è quello del massaggio inteso come uno strumento per sciogliere contratture o blocchi strettamente fisici. Qui invece cerchiamo di vedere il...
27. luglio 2017
Fluire. Fluire come l'acqua... C'era una volta un bambino, un piccolo bambino che nuotava allegramente, spaziando in ogni luogo e in ogni dove, leggero e felice. Nessun pensiero lo turbava, era nato nell'amore, e viveva nell'amore. Si sentiva circondato dall'affetto, protetto come in un grande abbraccio d'amore. L'acqua lo sosteneva in ogni sua parte, era l'elemento naturale più familiare. Una grande Luce azzurra gli trasmetteva energia, perché era in collegamento simbiotico con l'Essere...
04. luglio 2017
Il corpo non mente Come dice la parola stessa, la Kinesiologia è l'interpretazione di un movimento, cioè la capacità di comprendere cosa il corpo ha bisogno di esprimere. La comunicazione diretta con il corpo, tramite un semplice test muscolare, permette infatti di ascoltare le sue esigenze in maniera chiara e inequivocabile, senza che la mente possa in alcun modo interferire né opporre resistenza. Il test può essere eseguito in vari modi, ma in ogni caso si tratta di una lieve pressione...
23. giugno 2017
Ogni qualvolta quel bambino si ripresenta, immancabilmente riaffiora quel dolore del bambino non riconosciuto, non visto, di quel bambino che ha ceduto il suo potere di Luce a quel fantasma misterioso che ha avuto la meglio su di lui. Facciamo dunque, se volete, un viaggio insieme per riportare quel bambino che si era perso a contatto nuovamente con noi stessi; un percorso per riabbracciare e soddisfare quella parte di noi che è rimasta ancorata alla sofferenza, chiuso in una stanzetta del...
15. giugno 2017
Premessa Questa storia, mista tra realtà e spiritualità, è un percorso di trasformazione che prevede un cambiamento delle nostre percezioni attraverso una visione differente di ciò che è il nostro vissuto. Abbiamo bisogno di tempo affinché ogni parola possa entrare in circolo nel nostro campo energetico. La suddivisione in piccoli capitoli ha proprio la funzione di lasciare che ogni passaggio venga assorbito e metabolizzato. Come una medicina omeopatica che ha bisogno dei suoi tempi per...
19. maggio 2017
Essere nell'Amore è uno stato di coscienza particolare, molto differente dell'essere innamorati. Essere nell'Amore significa essere e sentirsi costantemente in uno stato di espansione totale, dove il Tutto e l'Uno sono una cosa sola. Significa aver sciolto ogni barriera e ogni confine fra se stessi e il mondo esterno, senza giudizio alcuno per ciò che ci circonda, senza giudizio alcuno per ciò che siamo. Possono apparire, queste, parole astratte, ma chi ha provato questa sensazione riconosce...
06. maggio 2017
Pensare e Respirare
Apparentemente due attività di genere molto differente, l'una legata alla mente e l'altra strettamente corporea, il pensare e il respirare possono in realtà essere integrati in un'unica azione. Sembra assurdo, ma pensare al respiro consapevolmente e costantemente crea automaticamente una Presenza nuova, andando a resettare il logorio mentale e nello stesso tempo portando guarigione a livello cellulare. Liberare la mente ha innumerevoli vantaggi; oltre a quelli più evidenti, inutili da...
01. maggio 2017
Molte volte abbiamo difficoltà a raggiungere ciò che desideriamo semplicemente perchè ci siamo identificati nei ricercatori anziché nei...trovatori! Cosa significa questo? Che ci è molto facile crogiolarci in una situazione stagnante, per poi lamentarci della stessa, piuttosto che rimboccarci le maniche e creare, con determinazione, ciò che desideriamo. Prendiamocene la responsabilità, e smettiamo di restare in quel labirino mentale che noi stessi ci siamo creati, ma che sappiamo...
26. aprile 2017
Molte volte siamo abituati a lamentarci per tutto ciò che nella nostra vita non procede nel verso giusto. Purtroppo questo atteggiamento non ci permette di renderci attivi nel cambiamento che tanto desidereremmo. Che cosa ci ostacola in questo processo? Probabilmente una parte di noi lotta con tutte le sue forze per mantenere quel suo status di vittima con il quale per tanto tempo si è identificato. Come potremmo accettare di essere qualcun altro, cioè quel soggetto "guarito", se poi abbiamo...